SEGUICI
Antiche concerie sul Temo, Bosa
Fonte: www.sardegnaturismo.it

L’itinerario collega Alghero con la città di Bosa, centro turistico e storico della Planargia localizzato sul fiume Temo (unico fiume navigabile in Sardegna). Bosa è sede di un suggestivo porto turistico ed è interessata dalla linea ferroviaria del Trenino Verde che la collega al centro di Macomer (importante nodo intermodale). L’itinerario si sviluppa prevalentemente lungo la costa ovest dell'isola, incontrando numerose spiagge (lungo mare di Alghero, Cala Burantino, Pòglina, Cala Mànagu, Compultitu, S'Abba Druche, Cala e Moro, Cane Malu, etc.). L'itinerario si sviluppa quasi totalmente lungo la Strada Provinciale che collega i due centri di inizio/fine percorso (attraversando le aree naturali SIC e ZPS di Bosa, Suni e Montresta) nelle quali sono presenti i due porti turistici.

Dati
Stazione ferroviaria di Alghero
Bosa
DIFFICILE
ALTA
MEDIA
87% asfalto; 13% stabilizzato naturale
868 m
868 m
49,2 Km
3:16:00 ore
22%

Maggiori Informazioni

Territorio
  • Villanova
  • Planargia
  • Nurra