SEGUICI
Chiesa della SS. Trinità di Saccargia, Codrongianos
Fonte: www.sardegnaturismo.it

L’itinerario mette in collegamento le due regioni storiche della Nurra e del Monteacuto, nella Sardegna nord-occidentale, attraverso un percorso che dal lungomare di Platamona attraversa la città di Sassari, teatro della famosa Discesa dei Candelieri, e i centri di Tissi, Ossi, Muros e Ploaghe per raggiungere la stazione ferroviaria di Chilivani, nel comune di Ozieri. L’itinerario attraversa un territorio costellato da alcuni dei più significativi templi cristiani costruiti in Sardegna in epoca romanica, tra cui la famosa Basilica della SS. Trinità di Saccargia, il Santuario di Nostra Signora del Regno e la maestosa chiesa di Sant’Antioco di Bisarcio; inoltre intercetta alcuni importanti luoghi di interesse naturalistico come lo Stagno e ginepreto di Platamona, area SIC, e la pianura tra Ozieri, Mores, Ardara, Tula e Oschiri, area SIC e ZPS.

Dati
Spiaggia di Platamona
Stazione ferroviaria di Chilivani
DIFFICILE
MEDIA
MEDIA
92% asfalto; 8% stabilizzato naturale
1153 m
940 m
72,69 Km
4:50:00 ore
49%

Maggiori Informazioni

Territorio
  • Romangia
  • Coros
  • Monteacuto
  • Nurra